Cucina con isola, voi come la volete?

La cucina con isola è ormai un must irrinunciabile!
Esistono però soluzioni diverse tra cui scegliere, che comportano interveni da effettuare già in fase di ristrutturazione o costruzione, in quanto potrebbe essere necessario studiare il posizionamento degli impianti ad hoc.
La cucina con isola richiede in genere metrature abbastanza ampie e costituisce la progettazione ideale per i nuovi modi di vivere la casa e per le disposizioni moderne degli ambienti open space.
L’isola può ospitare un piano di lavoro, un piano cottura con cappa sospesa, un lavello o un piano d’appoggio per la colazione o un pranzo veloce.
Posizionare i piani di lavoro al centro della stanza ha un duplice vantaggio: permette di spostare la zona di preparazione in un luogo più luminoso e più piacevole e di collocare lungo le pareti un maggior numero di moduli a colonna, ricavando più spazio per riporre gli utensili.
Mille e più vantaggi, quindi, ma attenzione! Il posizionamento di un’isola deve essere accuratamente progettato, in modo che vengano mantenuti gli spazi e il confort per una buona vivibilità, e che quello che doveva diventare il vostro fiore all’occhiello, non si trasformi in un ostacolo al qutidiano.
Da Centro Mobili potrete scegliere quel nuovo stile di vita che sta rivoluzionando il concetto di abitare all’italiana, firmato Scavolini.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *