MIA by Carlo Cracco: una magnifica interpretazione domestica della cucina professionale

E’ ormai lontano il tempo in cui la cucina doveva essere abitabile, rigorosamente dotata di porta che evitava la contaminazione con altri ambienti della casa. Adesso la tendenza è quella di esibirla: open space, super accessoriata, fornelli in vista e al centro della scena.  Si cucina a tempo di reality, dai più celebri ai più social: Masterchef, Gordon Ramsay, Cuochi e Fiamme… entrano nelle nostre case e riaccendono la passione per l’antica arte culinaria. Intere serate incollati davanti alla televisione e dietro i fornelli, con amici e parenti, per mettersi alla prova con ingredienti sconosciuti, ricette stellate e impiattamenti creativi e sofisticati.

Scavolini, attenta all’evoluzione e alle aspettative di un mercato sempre più competente ed esigente, con il preziosissimo aiuto di Carlo Cracco, è riuscita a progettare la versione domestica di una cucina professionale pensata proprio per chi vuole disporre di una cucina a misura di chef.

Mia by Carlo Cracco
porta in casa i tratti caratteristici di una grande cucina, ma soprattutto una nuova modularità degli arredi, per amplificare la capienza di basi e pensili. Anche gli elettrodomestici a corredo (es. cassetto sottovuoto con nuova funzione di marinatura o la lampada riscaldante) esaltano il desiderio e l’amore per la cucina nascosto in ognuno di noi con una tecnologia che permette preparazioni “raffinate” anche per le tavole di ogni giorno.

Il piano in acciaio è un elemento indispensabile per una lavorazione accurata degli ingredienti nel pieno rispetto delle norme igieniche. Con Mia by Carlo Cracco, Scavolini raddoppia implementando un piano supplementare in legno scorrevole con intercapedine diretta al cestino dei rifiuti che permette di operare con la massima libertà e mantenere l’ordine in ogni momento.

La cappa d’aspirazione è uno degli elementi imprescindibili per i professionisti e la sicurezza della cucina.  Il pratico modulo d’aspirazione è sospeso e dotato di innovative funzioni high-tech. Oltre ad aspirare direttamente i fumi prodotti da fornelli e forno, grazie ai suoi elementi sospesi a vista, la cappa può essere impiegata come mobile aggiuntivo per contenere piatti e oggetti utili alle attività culinarie di tutti i giorni.

Massima personalizzazione e design d’impatto non devono mai essere trascurati in cucina e Mia by Carlo Cracco dispone dell’innovativo Line System, un sorprendente sistema componibile di schienali intervallati da un profilo attraverso il quale è possibile abbinare diversi articoli e comporre lo stile della propria cucina in base alle proprie esigenze quotidiane. L’idea nasce da un’idea-esigenza dello chef Cracco nata per sfruttare al meglio tutte le superfici fino all’ultimo centimetro, comprese quelle verticali.
Immaginate quindi di poter avere a portata di mano impilati sul muro sovrastante rispetto al piano cucina un funzionale portabottiglie, contenitori per vari usi, porta tablet, ganci mensole e vaschette porta ingredienti dotate di coperchio. Un’idea pratica e funzionale per avere tutti gli strumenti del mestiere a portata di mano. A disposizione anche pratici ripiani per piante decorative.

Curiosi di toccare con mano i sorprendenti dettagli di questa magnifica cucina? Venite a trovarci presso a Godiasco Salice Terme in provincia di Pavia la troverete in esposizione e ve ne innamorerete!!!

Share

I commenti sono chiusi.